chocolate · food · san valentino · Senza categoria

Crostatine di panna cotta alla vaniglia e cioccolato bianco

Non amo particolarmente San Valentino.
Nonostante questo, ho deciso di preparare qualcosa per chi invece crede in questa giornata.

La ricetta non è complicata e queste crostatine sono buonissime (ne ho assaggiata una a metà con mamma e merita).
Per la frolla ho usato una ricetta presa da un libro di Iginio Massari.

Note:
A me sono venute 7 crostatine e 4 panne cotte nei pirottini normali, quindi vi consiglio di dimezzare le dosi della panna cotta. Oppure potete preparare una crostata grande.
Io sopra ho guarnito con dei lamponi e dei riccioli di cioccolato bianco (fatti raschiando uno dei lati della barretta con il pelapatate), ma potete mettere ciò che più vi piace.
Se vi dovesse avanzare la frolla potete congelarla oppure farci dei biscottini.

Insomma, largo alla fantasia.

Ingredienti:


per la frolla: 150g di burro; 100g di zucchero a velo; 25g di miele di acacia; 1 limone; 40g di uova; sale; 250g di farina 00; 5g di lievito in polvere

per la panna cotta: 500ml di panna; 70g di zucchero; 8g colla di pesce; 150g di cioccolato bianco

Procedimento:

Partite dalla frolla: amalgamate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo, il miele e la scorza del limone. Poi aggiungete le uova e il sale. Quando avrete un composto uniforme, aggiungete la farina e il lievito setacciati, lavorandoli finché la farina non sarà amalgamata. Fate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo per minimo 1 ora, ma potete farla stare anche di più (io in genere la preparo la sera prima per il giorno dopo, così poi la lavoro meglio). Il riposo è importante.

Una volta trascorso il tempo necessario, stendete la frolla e rivestiteci degli stampi per crostatine leggermente imburrati e infarinati. Bucherellate il fondo e mettete in frigo per 20 minuti o in freezer per 10 minuti (questo passaggio lo faccio sempre per evitare che durante la cottura in bianco i gusci si ritirino).

La cottura in bianco:
Tirate fuori dal frigo le crostatine e rivestitele con della carta forno in modo che sia a contatto con la frolla e non ci siano bolle d’aria. Mettete sopra dei ceci o altri legumi secchi (mi raccomando cercate di metterne un po’ se volete una cottura uniforme. UNA VOLTA USATI, QUESTI CECI NON POSSONO ESSERE MANGIATI QUINDI NON CUCINATELI) e cuocete in forno caldo a 180° per 15 minuti. Poi tiratele fuori, togliete i legumi secchi, la carta forno (DELICATAMENTE sennò vi viene via tutto) e fate cuocere per altri 5 minuti (sopra devono essere cotte e asciutte).
[I tempi di cottura sono relativi perché ogni forno fa un po’ cosa gli pare. Tipo il mio è solo ventilato, quindi in genere questi tempi sono sufficienti]
Sfornate e lasciate raffreddare prima di toglierle dallo stampo.
Una volta fredde, sformatele e spennellate la base di ciascuna crostatina con 50 g cioccolato bianco sciolto a bagnomaria.
Mettete da parte.

Per la Panna Cotta: Mettete la colla di pesce ad ammorbidire nell’acqua fredda per 10 minuti. Intanto in un pentolino versate la panna, lo zucchero, incidete il baccello di vaniglia e mettete sia i semini che il baccello nella pana.
Scaldate il tutto senza far arrivare a ebollizione. Una volta calda, versatevi dentro la colla di pesce (strizzata) e mescolare finché non sarà sciolta. Aggiungere poi 80g di cioccolato bianco. Mescolate e lasciate a temperatura ambiente una decina di minuti. Successivamente versate la panna cotta nelle crostatine e mettere in frigo per 4 ore minimo.

Una volta pronte potete decorarle a vostro piacere o lasciarle semplici bianche.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...