IT’S BEGINNING TO LOOK A LOT LIKE CHRISTMAS #2 : verso Natale

Buon pomeriggio a tutti 🙂
E’ da qualche giorno che sono totalmente scomparsa, causa impegni e festività varie.
Ho deciso di raccontarvi le mie giornate passate in balia dell’ansia per i regali all’ultimo minuto, per i cenoni di questi giorni e….perché fondamentalmente già di mio ho l’ansia.
Ma partiamo con ordine.

A novembre avevo già cominciato ad usare le spezie natalizie come cannella, zenzero, chiodi di garofano e così via.
Avevo preparato una Victoria Sponge Cake e delle Mini Apple Pies.
10690311_10204371843729051_6552184287065683565_n apple pie 2
Da molto tempo cercavo dei coppapasta con forme specifiche per fare dei biscottini da regalare durante queste festività. Purtroppo in giro ne ho trovato ben pochi come volevo io e nei negozi con prodotti per la casa (tra cui Coin) ne avevano ma con un costo , secondo me, eccessivo. Quei pochi che ho trovato li ho presi al mercatino natalizio che si è svolto a Pisa.
Sfortuna vuole che all’inizio di dicembre mi becco una bella febbre con una tosse che non mi permetteva di parlare molto (tutt’ora ho la tosse, ma va già meglio) e questo mi ha costretta a stare a letto.
E’ STATA UNA TORTURA!
Ed appena mi sono un minimo ripresa mi son dovuta rimettere a studiare!

Il 15 dicembre è stato il mio compleanno e l’ho festeggiato il 19 dicembre ad un ristorante cinese a Pisa: Ristorante Pechino (molto buono). E’ stata una piacevolissima serata passata con le me amiche e, nel momento in cui avrei dovuto spegnere le candeline, hanno abbassato le luci ed è partita una canzoncina.
E’ stato un momento bellissimo, non mi era mai successo.

La torta era RIGOROSAMENTE una Sacher fatta dal Panificio Pardi, panificio di fiducia a Filettole (PI), ed era buonissima. ❤
I regali sono stati bellissimi e super azzeccatissimi. Ho ricevuto: dei pennelli per truccarmi, un bellissimo biglietto enorme di Doctor Who, il diario di River Song, un bellissimo cappello (20 minuti solo per imparare come metterlo ahahahahahahah) e un bagnoschiuma.
Dopo cena abbiamo fatto un giro in Piazza dei Miracoli, dove (solo alla fine) ci siamo accorte di un cartello che vietava di passeggiare per la piazza dalle 1:00 alle 7:00.

Altro fatto: ho creato il primo giveaway, il vincitore riceverà una scatolina di biscotti fatti da me.
Come primo concorso, i partecipanti sono stati molti!

E per adesso è tutto. Domani scriverò a proposito dell’ansia da regalo, della Vigilia e delle giornate di Natale e Santo Stefano.
A presto! ❤

Annunci

3 pensieri su “IT’S BEGINNING TO LOOK A LOT LIKE CHRISTMAS #2 : verso Natale

    • Appena l’ho visto è stato amore a prima vista. ❤
      Era da tantissimo che lo volevo. **

      River nel diario annota le avventure che ha avuto col Dottore, quindi fondamentalmente sono momenti felici e anche io ho decido che annoterò momenti felici che ho avuto dal momento in cui mi è stato regalato ~

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...